TATTI, IL BOSCO DEI POVERI

  
Storicamente il “bosco dei poveri” ma anche un dei boschi di Rovere più rari d’Italia. La foresta da sempre dei cittadini Volterrani, oggi uno degli ecosistemi più studiati e frequentati da ricercatori di tutta Europa ed inserito nella RETE Europea Natura 2000. Si inaugura un nuovo percorso per la valorizzazione della foresta e un nuovo piano di gestione, che prova a valorizzare tutte le sue funzioni.


Ritrovo: ore 9,00 presso parcheggio Ospedale di Volterra; ore 9,30 Loc. Dispensa di Tatti. Coordinate 43.355676, 10.974930

Distanza: 6-8 km circa
Dislivello: circa 250 m
Difficoltà: media

Pranzo a cura del Circolo Garofano Rosso di Volterra

Per informazioni e prenotazioni:
info@volterratur.it - Tel. +39 0588 86099

Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera S.c.r.l.
Piazza dei Priori 19/20 - 56048 Volterra (PI) - PIVA 01308340502
    
Operazione/Progetto stanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020